Trasformazione di un fienile

Location: Mantova
Designer: Biasi Bonomini Vairo Architetti
Project: Restauro fienile
Data di realizzazione: 2009
Profili per serramenti in acciaio: Palladio SpA, Tv
Serramenti: Maffei, RO
Foto: Arch. Vairo
Un ex fienile restaurato e destinato ad abitazione si colloca nella campagna mantovana rispettando la tipologia della cascina di campagna

Un largo portico che si apre lungo il fronte principale mettendo in stretta connessione l’ambiente interno e la campagna circostante.
Un ex fienile restaurato e destinato ad abitazione si colloca nella campagna mantovana rispettando la tipologia della cascina di campagna: un largo portico che si apre lungo il fronte principale mettendo in stretta connessione l’ambiente interno e la campagna circostante.
Il portico è stato sapientemente chiuso da grandi serramenti in acciaio per sfruttare al massimo la luce e definire uno spazio di transizione tra interno ed esterno.
Le grandi vetrate sono sostenute da robusti profili in acciaio dallo spessore adeguato ( 2 mm) a supportare tali pesi; i profili sono stati egregiamente calandrati per chiudere le arcate in maniera assolutamente complanare e componendo una parte vetrata composta da parti mobili e parti fisse permettendo una facile lettura dell’originaria struttura.
La trasformazione del manufatto originario è volutamente limitata alla rivisitazione del porticato per rispettare totalmente l’identità del vecchio fienile.
Anche internamente, dove il cambio di destinazione d’uso imponeva una ridistribuzione degli spazi, si e’ operato senza alcuna demolizione, consolidando le strutture esistenti e focalizzando l’attenzione sulle grandi aperture verso l’esterno.

Marzia Urettini
Acciaio Arte Architettura 41