Abitare con stile

Location: Pistoia
Designer: Arch. Gianfranco Raffaello
Project: Casa unifamiliare
Serramenti: New Metal System snc, Pistoia
Profili per serramenti: Palladio Spa
Documentazione fotografico: Paolo Belvedere
A Pescia, in provincia di Pistoia, è stata realizzata una casa unifamiliare che si inserisce in un ambiente ricco di vegetazione nella campagna toscana.

L’obiettivo del progettista era di differenziarsi dalla tipologia dei casali locali realizzando una residenza che si distinguesse per il carattere lineare e geometrico , per l’impiego di materiali fortemente riconoscibili come calcestruzzo intonacato bianco, vetro e soprattutto per un ampio utilizzo di acciaio inossidabile.

LA STRUTTURA: un massiccio parallelepipedo, si sviluppa su due piani ed è interrotto da aperture vetrate dalle differenti dimensioni, tutte in acciaio inox con finitura satinata: strette finestre a nastro e a vasistas sul lato nord e per i locali di servizio, grandi aperture vetrate (più di 2 metri di lunghezza!) scorrevoli o a bilico verticale in corrispondenza delle zone giorno al piano terra che permettono la comunicazione con l’ambiente esterno. Al piano superiore, nella zona notte, è stata realizzata una vetrata ad angolo priva di montanti: ciò ha permesso di godere al meglio del panorama e della ricca vegetazione circostante. Per permettere alla luce zenitale di filtrare all’interno della casa sono stati realizzati dei lucernari in acciaio posizionati sopra il vano scale e lungo la parete cieca del ballatoio.

GLI INTERNI, I VOLUMI, GLI SPAZI: l’interno è un volume architettonico caratterizzato da una serie di sequenze spaziali dove la luce e il colore svolgono un ruolo fondamentale; un oggetto di design solido ed elegante, espressione di uno stile di vita contemporaneo e funzionale, che privilegia le proporzioni e la cura dei dettagli.
Al piano terra si trovano l’ingresso e il soggiorno, entrambi a tutt’altezza, la cucina, alcuni locali di servizio e la scala interna in acciaio accostato al marmo, dalla forma essenziale ed aerea. Il piano primo è costituito da un percorso a “promenade”,affacciato sul soggiorno e sull’ingresso sottostante, che conduce alla zona notte e a un vano adibito a piccolo studio di pittura.

L’ACCIAIO: materiale impiegato per i serramenti, la scala interna e parte degli arredi svolge in questo contesto un ruolo fondamentale sia per le ottime caratteristiche prestazionali che per lo stile attuale e raffinato che conferisce a questa abitazione .

I SERRAMENTI: viste le esigenze della committenza, la scelta del materiale è stata d’obbligo. Si richiedevano infatti un’elevata sicurezza contro lo scasso e un ottimo isolamento termico e acustico (l’abitazione dista pochi metri da una strada statale molto trafficata), senza però dover rinunciare alle grandi luci vetrate, alla trasparenza e alla leggerezza degli ambienti interni. In questo progetto gli infissi sono infatti parte integrante del design dei locali, e come tale li caratterizzano fortemente. L’acciaio inox impiegato (AISI 316 L) si distingue per lo spessore di 2 mm: è l’unico che, grazie a tale spessore, permette di sostituire una parete muraria, di alloggiare vetri anche molto pesanti, come quelli antisfondamento e dotare il serramento di ferramenta ed accessori di sicurezza, anch’essi di dimensione e peso notevoli. I vantaggi di un profilo per serramenti dallo spessore così robusto, saldato in continuo e non semplicemente “pressopiegato” o aggraffato, determinano inoltre una perfetta funzionalità di porte e finestre nel tempo e la totale assenza di manutenzione.

Marzia Urettini
Acciaio Arte Architettura Online