Cornici nella roccia

Location: Vilar - Castro Daire, Portugal
Designer: Inês Cortesão
Project: Clara House – Ristrutturazione ad uso abitativo
DESIGN TEAM: Luís Bonito, Marco dos Santos
Clinte: Privato
Periodo di realizzazione: 2008
General contractors: António Morais Pereira, Manuel Pinto Costa
Documentazione fotografica: FG+SG – Fernando Guerra, Sérgio Guerra
Alla fine del vicolo di un piccolo villaggio del Portogallo, il borgo abbraccia Casa Clara.

Casa Clara è l’intervento di totale ristrutturazione di un’antica abitazione in pietra caratteristica del luogo, trasformata in residenza per le vacanze.
La ristrutturazione è partita dalla rimozione e dallo svuotamento di tutto ciò che preesisteva nella casa, e dall’integrazione di un volume di mattoni intonacati al nucleo originale in granito dorato, nel quale sono stati ricavati gli spazi per il bagno e la cucina.
Il contenuto di questa splendida casa in pietra dorata è stato progettato accostando materiali tradizionali a materiali più moderni: pietre, stucchi, legno di castagno e acciaio per il serramenti.
Per alleggerire ed equilibrare l’importante e spessa massa muraria, sono state ricavane nella roccia delle aperture, ridisegnate in telai di acciaio verniciato bianco, che grazie alla loro esilità consentono una maggiore penetrazione della luce.
Le stesse esili cornici sono state impiegate per le grandi porte che chiudono il patio affacciandosi sul borgo.
Il tetto dell’abitazione ha visto l’utilizzo di una copertura risultata determinante nell’armonia di insieme: tegole in paglia bianche, che rendono questa casa un’eccezione al contesto urbano, pur sposandolo in armonia.
Casa Clara è un intervento che, attraverso principi e processi costruttivi tradizionali accostati all’utilizzo di materiali green ma moderni, riesce ad instillare l’immagine della contemporaneità in un antico villaggio tra le montagne, radicato nella tradizione.

Chiara Centineo
Acciaio Arte Architettura 52