Contenuti Premium

Casa sui colli bassanesi

Location: Bassano del Grappa, Vicenza
Designer: Studio architetto Dario Scanavacca
Project: Ristrutturazione ed ampliamento di un edificio residenziale
Periodo di realizzazione: 2012-2014
Collaboratori: arch. Irene Zen, arch. Paolo Piotto
Interior designer: Alberto Possiedi.
Progetto strutture: ing. Giampaolo Milani.
Impresa generale: Paolin srl, Bassano del Grappa, Vicenza.
Serramentista: Allutek snc, Nove, Vicenza.
Profili per serramenti: Palladio spa, Treviso.
Foto: Archivio Studio Scannavacca
Siamo non lontano dal fiume Brenta, dinanzi ad un bell’esempio di tipica architettura locale

Siamo non lontano dal fiume Brenta, dinanzi ad un bell’esempio di tipica architettura locale, con finestre di piccole dimensioni con oscuri in legno e con grandi portici.
Questo intervento comprende la ristrutturazione e l’ampliamento di un rustico inserito all’interno di un contesto più vasto.
La ridistribuzione interna degli spazi ha seguito uno schema piuttosto semplice:  la zona giorno con living, cucina, studio e cabina armadio con bagno privato al piano terra; zona notte con le camere da letto al primo piano e la lavanderia con centrale termica al piano interrato.
La cucina è stata ampliata con un manufatto in pietra, legno e acciaio, ed è caratterizzata da un doppio serramento scorrevole in ferro che si integra perfettamente alla cucina stessa, aprendosi ad angolo sulla splendida vista del parco ed alla sua incantevole luce.

Il serramento in ferro, perfettamente inserito nell’armonia del contesto, è diventato segno distintivo di questo progetto grazie anche allo studio di apposite imbotti d’acciaio atte a valorizzarlo.

Chiara Centineo
Acciaio Arte Architettura 57